Xhack

Un forum dedicato all'hacking
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 python[tutorial3]

Andare in basso 
AutoreMessaggio
certaindeath
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 343
Data d'iscrizione : 30.07.07

MessaggioTitolo: python[tutorial3]   Gio Dic 27, 2007 5:13 pm

Allora, anche se non è rimasto molto(delle basi) qualcosa si può ancora dire.

Per quanto riguarda l'Input/Output con i file,
per scrivere su file si procede nel seguente modo:

Codice:
variabile = open("nomefile", "w")

in questo modo si apre il file in modalità di scrittura(write) la variabile serve da "puntatore" al file: ogni volta che agirete sul file richiamerete quella variabile(questo lascia intuire che si possono aprire più file contemporaneamente, assegnandoli a più variabili diverse)
se il file non esiste viene creato, se esiste già cancella tutto il suo contenuto. se non volete che ciò accada apritelo in modalità append("a+"), e tutto ciò che scriverete verrà "appeso", ovvero aggiunto a ciò che c'era prima.
ecco come si scrive su un file:

Codice:
variabile.write(testo)

naturalmente la variabile deve essere la stessa del file precedentemente aperto in modalità write.
per andare a capo si usa l'operatore(utilizzato anche in c e in perl) \n che indica "newline".(naturalmente sono validi anche gli altri operatori come \t per tab, ecc.)
il testo deve essere sempre tra virgolette a meno che non si riferisca a una variabile.

terminate le operazioni di scrittura si chiude il file in questo modo:

Codice:
variabile.close()

per leggere un file lo si aprein modalità di lettura("r", ovvero read), e si legge dal file nel seguente modo:

Codice:
variabile.read()

questa funzione ritorna tutto il contenuto del file aperto in lettura(nota: in questo caso se il file è inesistente non verrà creato e l'apertura ritornerà errore); comprese tabulazioni varie.

se volete leggere solo una riga dovete utilizzare la funzione
Codice:
variabile.readline()

non bisogna specificare che riga si vuole leggere; la prima volta che si richiama questa funzione ritornerà la prima riga, la seconda volta la seconda, ecc..
se specificate un numero come suo argomento leggerà tutti i caratteri della riga corrente a partire da quel numero.

esistono anche altri modi di aprire un file(come "r+" per leggere e scrivere in modalità append). Sono molto simili a quelli del c.

ora diciamo qualcosa in più sulle stringhe.

per estrarre dei caratteri da una stringa non bisogna far altro che trattarla come array.
ecco un esempio:

Codice:

a = "Hello!"
print a
print a[0]
print a[5]
print a[0:4]

come per gli array la scrittura variabile[n] ritorna l' n-esimo elemento dell'array, e nelle stringhe ritorna l'n-esimo carattere(come notate il conteggio inizia da zero quindi, in pratica ritorna l'n+1 esimo carattere)
forse mi è sfuggito nel tutorial 2, ma la scrittura variabile[n:m] ritorna tutti gli elementi dall' n+1(sempre per il motivo di prima) esimo all' m+1 esimo dell'array.

ogni elemento delle stringa poò essere in teso come character in python. quindi è del tutto valido il ciclo:

Codice:

for character in "Ciao!":
   print character

capito?
ecco alcune funzioni utili:

len(stringa) ritorna la lunghezza della stringa
ord(carattere) ritorna il valore ASCII del carattere
repr(numero) ritorna il numero trasformato in stringa
int(stringa) ritorna la stringa trasformata in intero
float(stringa) ritorna la stringa trasformata in numero decimale

ok, a parte qualcosina sui random, il tempo, ecc., credo di evrvi fatto una panoramica di quelle che sono le basi della programmazione in python; che vi serviranno per andare avanti.
Da questo punto in poi per andare avanti ad espandere le proprie conoscenze bisogna continuare a leggere guide(magari iniziando da quelle del sito ufficiale), scaricare script di esempio(cominciando magari da quelli che vengono installati assieme a python), e confrontarsi co gli altri(postando i propri programmi nei forum e condividendo la popria conoscenza con gli altri).
In questo forum trovate quà e là programmi miei e di phantom in python; sono programmi semplici che potete capire facilmente.
Continuate quindi a postare i vostri programmi, spiegandone le novità; io farò lo stesso.
Tutto ciò non vi ricorda qualcosa? La sezione autoit si basa su questo: tre tutorial per fornire la basi, e poi tanti piccoli programmi, e piccoli tutorial su argomenti specifici. Il tutto a ingrandire sempre di più cio che sappiamo e a condividerlo con gli altri.
Nell'etica del software libero e della mente aperta.

_________________
è strano quante cose bisogna sapere prima di sapere quanto poco si sa...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
python[tutorial3]
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [Risolto]parametri configurazione Voip Tim Smart Fibra su Fritz!box 7560

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Xhack :: Programmazione :: Python-
Vai verso: